Romeo Raja

by

.

Piogge sparse e possibilità di neve al nord.

 

Tre parole, dite tre parole nuove

a questa gente del cazzo che ne conosce venti

venti con il resto

e dentro tutto quanto, raccontato

con solo venti squallide parole

logore e sbiadite  come queste facce

che guardi  senza capire

se ridono se piangono

se mentono o se bevono.

Tre parole e poi ancora tre per levarsi di torno

le robe le cose i così e le rose

d’estate le more

d’inverno la neve non vado a votare

e colpa dei negri la puttana fa male

“ buon Natale ”

 

( tre parole nuove )

 

– che tempaccio!

– s’immagini terra, e poi di avere sete.

.

altro qui

.

Annunci

Tag:

4 Risposte to “Romeo Raja”

  1. romeoraja Says:

    Grazie Cristina, non conservo quasi nulla, ma questa pagina, non so spiegarti il motivo esatto,è tra le pochissime cose che ho tenuto.
    Un abbraccio.

    Liked by 1 persona

  2. gio Says:

    Grande Romeo! Da sommo ignorante simpatizzante di poesia, ho trovato esaltante questo tuo sofferente minimalismo scrittorio congegnato con pensieri scarni e diretti. Ti avverto come un poeta non poeta, cui rifiuta e combatte il logoro cliché che compiacente attanaglia il tenero narcisismo di un massivo coacervo di operatori in forze alla lirica contemporanea. Un abbraccio a te e a tutti i poeti.

    Liked by 1 persona

  3. romeoraja Says:

    grazie gio, di tutto.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: